servizi per il PNRR

Porzio & Partners, forte della propria indipendenza rispetto al mercato e delle competenze multidisciplinari sviluppate negli anni dai suoi professionisti, affianca da oltre vent’anni le Pubbliche Amministrazioni in materia di appalti pubblici, mercato e tecnologie innovative applicate ai settori della sanità digitale, dell’ambiente e della mobilità sostenibile, delle smart city, della cultura e del turismo.

 

Oggi più che mai le Pubbliche Amministrazioni si trovano di fronte ad una opportunità unica e ad obiettivi sfidanti in termini non solo di ingenti risorse economiche da investire in breve tempo ma soprattutto di rilancio dell’intero Paese tramite tali investimenti. Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) ha tracciato la strada e reso disponibili le risorse, la responsabilità dell'esecuzione è tutta in capo agli Enti Pubblici la cui azione è sotto gli occhi di tutti.

 

Porzio & Partners affianca la Pubblica Amministrazione per garantire efficienza nell’implementazione delle nuove tecnologie, per trovare soluzioni innovative a problemi complessi e per conferire legittimità all’intera procedura di acquisizione e contrattualizzazione della soluzione prescelta. Per questo motivo Porzio & Partners ha appositamente progettato dei pacchetti di servizi che, integrando competenze e team multidisciplinari, costituiscono una proposizione unica sul mercato in grado di accompagnare l’Amministrazione in tutte le fasi delle complesse transizioni che l’attendono.

 

Tutti i pacchetti proposti, personalizzabili su misura in funzione delle specifiche esigenze, hanno l’obiettivo di accompagnare l’Amministrazione lungo l’intero ciclo di vita dell’implementazione della soluzione, partendo dall’analisi dei fabbisogni e dallo studio di impatto per arrivare alla gestione esecutiva del Contratto.

pnrr.jfif
DIGITALE.jpg

Protagonista di questa nuova epoca, la Pubblica Amministrazione deve essere sempre più moderna e alleata dei cittadini e del sistema produttivo, attenta alla valorizzazione del patrimonio culturale e turistico, anche in funzione di promozione del brand Italia.

Questo ambizioso obiettivo non può essere raggiunto senza un radicale sforzo di digitalizzazione che rappresenta una necessità trasversale in quanto riguarda non solo il continuo aggiornamento tecnologico nei processi organizzativi degli Enti, ma anche il complesso delle infrastrutture del Paese da quelle energetiche a quelle dei trasporti, l’efficacia dell’azione scolastica, l’efficienza delle infrastrutture e dei servizi sanitari, la garanzia del miglior livello di assistenza a tutti i cittadini, la qualità di vita nelle città e la salvaguardia dell’ambiente.

 

Scopri che cosa comprende il pacchetto "Transizione Digitale".

ECOLOGIA.jpg

L’Italia ha il dovere e l’interesse nel salvaguardare l’immenso patrimonio di cui dispone in termini di ecosistema naturale, agricolo e di biodiversità.

Da un nuovo approccio alla tutela ambientale e alle politiche di riqualificazione industriale/urbana l’Italia deve trarre un vantaggio competitivo ed economico, sia perché maggiormente esposta al confronto con altri Paesi e a rischi climatici, sia perché il suo territorio è povero di risorse tradizionali (es. petrolio, gas naturale) mentre predisposto all’utilizzo di energie rinnovabili. Ad esempio il Sud può vantare sino al 30-40 per cento in più di irraggiamento rispetto alla media europea, rendendo i costi della generazione solare potenzialmente più bassi.

 

Scopri che cosa comprende il pacchetto "Transizione Ecologica".

SANITA'.jpg

La pandemia da Covid-19 ha da un lato confermato il valore universale della salute, la sua natura di bene pubblico fondamentale e la rilevanza macro-economica dei servizi sanitari pubblici mentre dall’altro ha reso evidenti carenze strutturali dell’intero Sistema Sanitario Nazionale che in futuro potrebbero essere aggravate dall’accresciuta domanda di cure derivante dalle tendenze demografiche, epidemiologiche e sociali in atto.

La strategia tracciata dal PNRR è volta ad affrontare in maniera sinergica questi aspetti critici attraverso un piano di riforme e investimenti finalizzato ad allineare i servizi ai bisogni di cura dei pazienti in ogni area del Paese e con i più moderni strumenti in grado di garantire reattività ed efficacia grazie al miglioramento delle dotazioni infrastrutturali e tecnologiche, alla promozione della ricerca e l'innovazione e allo sviluppo di competenze del personale.

 

Scopri che cosa comprende il pacchetto "Sanità Digitale".

CULTURA.jpg

Gli investimenti in cultura e turismo rappresentano oggi  un capitolo rilevante del PNRR sia per il ruolo identitario che rivestono, sia per il loro intrinseco collegamento all’immagine e al brand del Paese Italia all’estero, sia infine per il peso economico che hanno nel sistema produttivo italiano.

Gli investimenti in cultura e turismo presentano inoltre significative sinergie con altre priorità strategiche del Paese incluse nel Piano quali ad esempio la transizione ecologica che vede coinvolta l’Italia nella tutela e nella valorizzazione del patrimonio paesaggistico e culturale.
Da ultimo i settori del turismo e della cultura sono quelli con una maggiore incidenza del lavoro giovanile e femminile, quindi sono estremamente importanti per il raggiungimento degli obiettivi generazionali e di genere del PNRR.

 

Scopri che cosa comprende il pacchetto "Cultura e Turismo Digitale".